SALSA CON TARTUFI BIANCHI

 

 Bavino Tartufi Piemonte
Bavino Tartufi Piemonte

SALSA CON TARTUFI BIANCHI

La Salsa con Tartufi Bianchi Bavino Tartufi, dà il giusto merito al re della tavola: il tartufo bianco pregiato di Alba.
La
Salsa con Tartufi Bianchi Bavino Tartufi può essere utilizzata su sfiziose bruschette, come ripieno di originali lasagne e ravioli, in cremosi risotti, su saporite pastasciutte come tagliatelle e fettuccine, in abbinamento con carni.

 

Descrizione

Una salsa profumata e ricca, priva di conservanti e coloranti, in cui il artufo bianco pregiato di Alba ha il ruolo di protagonista con il suo odore gradevole e il suo sapore inebriante .
La 
Salsa con Tartufi Bianchi Bavino Tartufi si utilizza per preparare bruschette e crostini, come ripieno per ravioli o carne, lasagne e crepes, su pane, pizza, pasta, gnocchi, carni, formaggi e verdure (in particolare patate) e dove la fantasia ed il palato vi suggeriscono!

Modi d’Uso

La  Salsa con Tartufi Bianchi Bavino Tartufi può essere usata sia al naturale, sia dopo essere stata riscaldata; consigliamo di ripassare la  Salsa di Tartufi Bianchi Bavino Tartufi in un pentolino con un goccio di olio extravergine d’oliva oppure con una noce di burro, o se si preferisce con la panna da cucina o la besciamella. Usare il condimento direttamente sull’alimento pronto, meglio se caldo, servirà a fare in modo che esso esalti al meglio le sue caratteristiche.
Quantità suggerita: 20-25 gr a persona.

Ingredienti

Ingredienti: Panna, sugo di tartufi bianchi, formaggio grana padano, tartufi bianchetti (Tuber borchii Vitt.) 4%, tartufi bianchi (Tuber magnatum Pico) 2%, farina tipo “0”, aromi

Peso 90 g

La ricetta:

Involtini imbottiti al tartufo bianco pregiato

Ingrediente per 4 persone: 8 fettine tenere di manzo (consigliata la razza piemontese), 1 filetto di pollo, 50 g di pancetta,Salsa con Tartufi Bianchi Bavino Tartufi, 200 ml di panna, la mollica di un panino. 1 uovo, burro, un bicchiere di vino bianco secco, formaggio stagionato grattugiato (tipo grana padano), sale e pepe.

Tritate il filetto di pollo bollito con pancetta e impastatelo con la mollica di pane bagnata e strizzata, l’uovo, il sale, i,l pepe e un cucchiaio di formaggio grattugiato. Suddividete il composto sulle fettine e legatele con uno spago da cucina.Sciogliete il burro in una padella, ponetevi gli involtini, aggiungete il vino e lasciateli cuocere circa un’ora. Miscelate la Salsa con Tartufi Bianchi Bavino Tartufi con la panna, fate riscaldare per due minuti Mettete gli involtini in un piatto da portata e copriteli con il composto caldo di panna e Salsa con Tartufi Bianchi Bavino Tartufi.

Riso antico alla piemontese

Ingredienti per 4 persone: 300 g di riso (consigliato carnaroli), 300 di salsiccia, Salsa con Tartufi Bianchi Bavino Tartufi, rhum, 1 cipolla, uno spicchio d’aglio, mezzo litro di brodo, olio extravergine di oliva, parmigiano grattugiato, sale e pepe.

Tritate la cipolla e fatela rosolare in olio.Aggiungete uno spicchio d’agli intero. Sbriciolate la salsiccia e fatela cuocere a fuoco lento. Unite il riso e innafifate con un bicchiere di rhum mescolando in continuazione. Fate evaporare e togliete lo spicchio d’aglio. A poco a poco aggiungete il brodo necessario per la cottura, aggiustate di sale e togliete dal fuoco. In un pentolino fate fondere il burro e aggiungete la Salsa con Tartufi Bianchi Bavino Tartufi ed il grana grattugiato. Trasferite il riso in un piatto da portata e condite con il composto caldo.